Progetto “No Plastic at Sea 2017”

Quest’anno la nostra associazione parteciperà al progetto indotto da Ocean4future per la Campagna “No Plastic at Sea 2017” che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui danni ambientali provocati dalla plastica.

Il progetto prevede divulgazione – azione diretta – media per segnalare e rimuovere la plastica dal mare, sulle spiagge per la salvaguardia degli esseri marini che ne fanno parte dove la mano dell’uomo può intervenire non solo a danno dell’ambiente ma creare azione per proteggerlo e difenderlo.

Articolo “No Plastic at Sea” di Andrea Mucedola

Se ci tieni anche tu a salvaguardare firma la petizione: Riduciamo le plastiche in mare – No Plastic at Sea

Il nostro intervento verrà effettuato a Sorrento con il supporto degli organi competenti a Maggio e Settembre. Chiunque potrà aderire a questa campagna, insieme a noi, ogni supporto sarà benaccetto.

Le date di questa iniziativa per la pulizia fondali sono sabato 8 Aprile 2017 – sabato 6 Maggio 2017 – sabato 20 Maggio 2017 sulla spiaggia di Marina Grande.

A presto

 

 

Immacolata Moccia

Nel 2014 inizio il mio percorso di fotoreporter subacqueo, il mio scopo è quello di diffondere, proteggere e portare alla conoscenza di tutti le bellezze del nostro mare. Www.immacolatamoccia.com

One Comment:

  1. .. Tutto ciò che l’uomo nella sua inciviltà getta in ogni dove rimarra all’uomo, perché i rifiuti rimarranno a far posto alla bellissima natura che dovrà soccombere alla stupidità umana.. È nostro dovere lasciare il mondo , ed i nostri bellissimi mari, puliti, a coloro che verranno poi..
    Giuseppe Andreano
    Account manager
    Bludivetour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *